River-Boca, il capo ultrà bandito dagli stadi argentini sarà al Bernabeu



Rafa Di Zeo, capo storico della Doce, pluripregiudicato sotto Daspo e sotto indagine, ha ottenuto il permesso di espatrio a Madrid. Difficile che entri allo stadio, ma il caso resta


SITO UFFICIALE