Migranti honduregni entrati nello Stato messicano dell’Oaxaca



Nella diocesi messicana di Tehuantepec, mobilitate le parrocchie per aiutare i migranti, anche i vescovi operano assieme ai volontari. Ieri un morto e 10 feriti in scontri con federali messicani. La Rete latinoamericana Clamor ha chiesto che “siano rispettati i loro diritti e non restino vittime di maltrattamenti, violenza e criminalizzazione”


sito ufficiale