L’Inter e Spalletti insieme per forza, il derby non decide il futuro del tecnico



Zona Champions obbligatoria e poi l’addio. I mali vengono da lontano: da una rosa mal costruita e povera; da un centrocampo con giocatori simili, dallo choc del caso Icardi


SITO UFFICIALE