F1, Ferrari rampante all’attacco nella stagione degli esami



Vettel, reduce da un anno simile a un senso di colpa, non può (più) sbagliare, soprattutto se la sua Rossa dovesse viaggiare forte, nonostante la concorrenza di Leclerc, più serrata rispetto a quella di Raikkonen. Anche Kimi dovrà dimostrare


SITO UFFICIALE